‎Franco Ballerini ‎ Riflessione del vangelo di Oggi

“Riflessione del vangelo di Oggi”

“Ora la mia gioia è piena.
Lui deve crescere.
Io invece diminuire”
E’ diversa la gioia del cristiano,
da quella del mondo.
La gioia del mondo consiste nell’aumentare noi stessi,
sempre più,
fino a quando il mondo non sia altro che “io”.
“Tutto ruota intorno a te”,
recita una nota pubblicità.
Ma e’ gioia effimera ed egoista.
Perché ti trovi circondato da persone che non ti amano per quello che sei,
ma solo per il ruolo o per la ricchezza che hai.
Quando te ne rendi conto,
capisci del grande vuoto in cui vivi.
Rischi la depressione.
Fino ad un anno fa’ ho fatto il catechista a una quindicina di bambini.
Nonostante che pretendessi rispetto,
i ragazzi mi volevano tanto bene,
e alcuni in modo particolare me lo dimostravano,
e lo fanno tutt’ora.
Ricordo con piacere quando una mamma mi chiese:
“Ma mi dici cosa fate in quell’ora?
la bimba ha preferito venire al catechismo che andare a un compleanno…”
Mi sono costati tanta fatica.
Non seguivo un libretto,
ma invocavo lo Spirito Santo,
per farmi indicare la via.
Poi cercavo il materiale….
Più volte ho coinvolto i familiari in azioni di “taglia e cuci”,
perché altrimenti non ce l’avrei fatta.
Ma che gioia quando vedevo che quello che facevo “penetrava”.
Che gioia quando vedevo che Gesù cresceva in loro.
A volte avevo una gioia addosso da non potersi contenere.
Ma il tutto non era per me.
Ma per loro,
e per Gesù.
La gioia era nel vederlo crescere.
E così e’ tutt’ora.
Puoi faticare da morire,
ma che gioia veder crescere Gesù.
E anche per noi è la stessa cosa.
Se Gesù in te aumenta,
e tu diminuisci,
te ne rendi conto proprio da quello:
non diminuiscono le fatiche,
ma aumenta la gioia.
Un abbraccio.
Santa giornata.


#dalvangelodioggi

#francoballerini

 

 

Commenti